Il Lutto e le Condoglianze: ecco il dialogo che dovrete assolutamente leggere! INCREDIBILE!

Alcune storia ci lasciano degli interrogativi a cui dovremmo dare al più presto delle risposte se non vogliamo pensarci e ripensarci quella che vi racconteremo oggi è proprio una di queste. Oggi vi racconteremo la storia di Francesca, una storia di certo non molto positiva e allegra.

Questa donna, infatti, ha perso recentemente il marito e purtroppo non è ancora riuscita a dimenticarlo, a mettere da parte i capitoli della sua vita che ha condiviso con lui ed andare avanti. Tutto questo le ha causato uno stato di depressione davvero molto forte e intenso. Le persone che le sono vicine hanno provato in tutti i modi a tirarle su il morale, condividendo in parte anche se in modo diverso, il suo dolore.

Una di queste persone è proprio la figlia che prova a farle conoscere nuove persone nel tentativo di farle riscoprire quanto di bello, ancora può darle la vita. così un giorno la figlia le presenta un signore molto elegante che inizia a frequentarla quotidianamente. Dopo qualche giorno, una settimana circa, i due scoprono che stare insieme li fa sentire bene e l’uomo trova il coraggio di invitare la donna a trascorrere un fine settimana insieme in una sua proprietà in montagna.

La donna, anche se con qualche timore, accetta. Quando sono in intimità lei si spoglia completamente lasciando addosso solo uno slip nero.
L’uomo allora le chiede curioso: “Perché le mutandine?”.
E lei risponde: “Il mio seno e il mio corpo sono a tua disposizione, ma là sotto io sono ancora in lutto”.

Non ci vuole molto tempo perché l’uomo capisca che purtroppo non c’è trippa per gatti. Così la sera successiva, lei si presenta identica alla sera prima, mentre lui completamente nudo ma con indosso un profilattico nero. La donna allora chiede il perché di una tale stramba scelta . Lui con la risposta pronta, replica: “Vorrei venire a porgere le mie condoglianze”.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*